Pasta alla zucca e salsiccia croccante

Oggi si festeggia il World Pasta Day e in quanto Italiani, siamo assolutamente in diritto di dire la nostra. Praticamente è quasi una festa nazionale, quindi mi sento chiamato in causa a celebrare anche io il piatto principe della nostra gastronomia. Per farlo ho deciso di andare sul sicuro con un abbinamento che vince a mani bassi: zucca e salsiccia! Sono due ingredienti che sembrano nati per stare bene insieme, perchè secondo me si completano a vicenda. Io però ho voluto giocare anche con le consistenze, rendendo la zucca morbida che più morbida non si può e invece rendendo la salsiccia croccante. Visto poi, che è il World Pasta Day, ho deciso di usare una pasta tra le più buone in Italia: i rigatoni di Pasta Mancini.

Ingredienti per la Pasta alla zucca e salsiccia croccante

  • 200 grammi di rigatoni
  • zucca delica
  • scalogno
  • sale e pepe
  • olio evo
  • 2 salsicce
  • rosmarino

Preparazione

Prendete un paio di salsicce, tagliate la pelle esterne e “sbucciatele”. Sgranate l’interno riducendo le salsicce in tanti piccoli pezzetti. Prendete una padella antiaderente o un wok abbastanza grande che userete poi anche per cuocere la zucca e saltare la pasta. Scaldate la padella che avete scelto e poi versateci dentro la salsiccia a pezzetti, girate velocemente con un mestolo per 3/4 minuti, giusto il tempo che si tosti e diventi croccante. Cuocendosi la salsiccia tenderà a perdere del grasso, una volta pronta, prelevate i pezzi di salsiccia appena croccati con un mestolo bucato e lasciate il grasso nella padella.

Aggiungete un po’ di scalogno tritato finemente, rosolate qualche minuto e poi aggiungete la zucca sbucciata e tagliata a pezzi. Aggiungete anche un paio di bicchieri d’acqua e un rametto di rosmarino. La zucca cuoce abbastanza velocemente, chiaramente più i pezzi sono piccoli e più la cottura sarà rapida. Tendenzialmente un quarto d’ora di cottura a fiamma viva e coperta, dovrebbero essere sufficienti. Comunque quando la zucca risulterà morbida è il momento di passarla al setaccio per renderla una vera e propria crema.

Cottura  e Impiattamento

Mettete a bollire dell’acqua in una pentola capiente per la cottura della pasta. Salate e quando l’acqua bolle, calate la pasta, nel mio caso i rigatoni. Cuocete secondo il tempo di cottura indicato, magari stando un minuto indietro, per avere più spazio di manovra quando saltate la pasta in padella. Nel frattempo, versate di nuovo la crema di zucca nella padella, regolate di sale ed eventualmente di olio. Quando la pasta è pronta versatela nella padella con la crema di zucca, mescolate in modo che si condisca bene e a questo punto aggiungete quasi tutta la salsiccia. Tenetene solo un po’ da parte per guarnire ogni porzione. A questo punto non vi resta che servire i rigatoni, completando ogni piatto con un po’ di salsiccia, un macinata di pepe e un po’ di rosmarino per guarnire il piatto!

Secondo me con questa pasta alla zucca e salsiccia croccante farete un figurone. Se volete proprio coccolarvi o coccolare i vostri ospiti, accompagnate con un bicchiere di vino rosso. Io ho scelto un Chianti Classico. Buon appetito!

Se vi piacciono i primi con la zucca provate anche questi:

0 Commenti

Lascia un commento