San Valentino: Torta Cioccolato e amarene

Eccoci alla prima torta per la cena di San Valentino. La ricetta che vi propongo oggi è un grande classico, un abbinamento di quelli che scioglierebbe il cuore di chiunque: cioccolato e amarene. Già mi vedo la scena: candele sul tavolo, luci soffuse, calici già pronti per il brindisi e voi che entrate con il vostro capolavoro in mano! Sono assolutamente certo che con questa torta farete un bella figura con il vostro partner. Oppure se non ne avete uno, potete farvi la torta per voi e mangiarvela tutta da soli!
Io vi spiego tutto passo dopo passo, così non potete sbagliare!
Ingredienti:
– 100 grammi di cioccolato fondente
– 75 grammi di amarene  sciroppate
– 50 grammi di burro
– 75 grammi di zucchero di canna
– 20 grammi di farina
– 20 grammi di fecola
– 2 uova
– 15 ml di panna liquida
Per prima cosa dovrete sciogliere il cioccolato con il burro e la panna, potete farlo in un pentolino a fuoco bassissimo oppure in una ciotola di vetro nel forno a microonde mettendo al massimo della potenza per 2/3 minuti avendo l’accortezza di interrompere il timer di tanto in tanto e mescolare il tutto. 
Nel frattempo in una ciotola con uno sbattitore elettrico, montate i tuorli con lo zucchero finchè non otterrete un composto bianco e spumoso. Pulite le fruste delle sbattitore e aggiungete  il cioccolato fuso con il burro e la panna, mescolando con un cucchiaio il meno possibile. 
Aggiungete anche la farina e la fecola miscelate inseme. Riprendete di nuovo lo sbattitore elettrico e montate gli albumi a neve, finchè non saranno bianchi e fermi. A questo punto aggiungeteli all’impasto mescolando dall’altro verso il basso per non smontare il composto, ma cercando di assorbire più aria possibile. 
Pesate 75 grammi di amarene, tenendo da parte il liquido, tamponatele con della carta assorbente e aggiungetele all’impasto. 
Ritagliate della carta forno a forma di cuore e adagiatela sul fondo della tortiera (in questo modo siamo sicuri che la torta non si attacchi e si sformi senza problemi)e versate l’impasto nella tortiera. Scaldate il forno a 180 gradi scarsi e cuocete (su una griglia a metà forno) per 25 minuti. Passato questo tempo, togliete la tortiera dal forno e aspettate che sia completamente fredda prima si sformarla. Adagiatela su un piatto di portata e spolverizzate la superficie con del cacao in polvere.
Se volete proprio aggiungete qualche amarena al centro del cuore e versate un po’ di liquido delle amarene sulla torta.
Buona appetito e buon san Valentino!

1 Commenti

Lascia un commento