Mangia, Scrivi, Eataly

Il rapporto tra gastronomia e antico e variegato nel tempo, dai greci in là sono decine  i racconti che si sono svolti intorno alla tavola o che hanno visto il cibo come elemento principale delle storie. A dare ulteriore riprova di questo legame, oggi Eataly ha indetto un concorso letterario insieme ad una delle istituzioni in campo letterario del nostro paese: la Scuola Holden. I racconti dovranno essere spediti entro il 31 maggio, e narrare una storia che abbia uno degli store Eataly, in Italia o nel mondo, come elemento narrativo. Tra tutti i racconti inviati i migliori 40 verranno utilizzati per la pubblicazione di una raccolta celebrativa che verrà poi messa in vendita negli store, mentre i primi 3 vinceranno un premio. Al primo classificato un buono spesa Eataly dal valore di 1000 euro, al secondo un buono da 500 euro valido per i corsi della Scuola Holden, al terzo un buono da 200 euro utilizzabile da Eataly. 
Se in questi mesi vi vedrò scrivere a tavola nei vari ristorantini di Eataly, saprò cosa state facendo. In bocca al lupo.
0 Commenti

Lascia un commento