The book is on the table: Il Genio del Gusto

Da oggi si comincia a parlare anche di libri. E visto che più o meno parleremo di cucina o simili, dove volete che possano essere? Ma sul tavolo ovviamente! Via con The Book Is On The Table!

Il libro che vi voglio consigliare oggi è il Genio del Gusto di Alessandro Marzo Magno, uscito pochi giorni fa pubblicato da Garzanti. Marzo Magno è uno scrittore e un giornalista che si è dedicato a studiare prima e a raccontarci poi la storia della cucina e della cultura italiana. Io l’ho letto in pochissimo tempo e se potessi aggiungere un sottotitolo userei “Tutto quello che pensavate sulla storia della cucina italiana è sbagliato!”. La pizza, simbolo italiano per eccellenza la mangiavano i greci prima di noi. La polenta simbolo di appartenenza delle province del nord? E’ arrivata con il mais dall’america. La pasta al pomodoro? I vermicelli li mangiavano già gli ebrei e pomodori sono arrivati nel sedicesimo secolo in Italia. Giusto per fare alcuni esempi. Durante le pagine ogni tanto mi sono sentito senza più certezze e ho dovuto concordare con l’autore quando dice che la cultura gastronomica italiana è figlia di tante madri e di tante madri diverse. Nel libro si parla anche di molti episodi divertenti, dall’osteria di Leonardo e Botticelli alla diffusione della forchetta. Ma non solo questo, il libro è pieno di chiarimenti storici che mostrano alcuni episodi con una luce completamente nuova: per esempio il fatto che i romani  bevessero la posca, una bevanda a base di aceto da un senso tutto nuovo alla spugna imbevuta di aceto che il soldato romano offre a Gesù in croce. 
E’ questo un libro che vi consiglio di leggere davvero, si ripercorrono i secoli, dalla prima pizza del millennio scorso, anzi quello prima ancora, fino ad arrivare ai giorni nostri con il primo barattolo di Nutella del 1964 o al primo Spritz del 1973.  Non spaventatevi dalla mole, sono 352 pagine che si leggono tutte di un fiato. Il sottotitolo del libro è “Come il mangiare italiano ha conquistato il mondo” ed io sono certo che conquisterà anche voi! 
Il genio del gusto lo potrete già trovare nella vostra libreria di fiducia oppure negli shop online
0 Commenti

Lascia un commento