Christmas wishlist: Una candela al profumo di croissant

Si fa presto a dire “per Natale, regalo una candela”. C’è candela e candela. Questa che vi presento oggi è, a mio avviso, una delle più belle in circolazione. Jovoy è un’azienda francese che non ha bisogno di presentazioni, è molto conosciuta (soprattutto in Francia a dire il vero) nel settore dei profumi e delle fragranze: Jovoy nasce nel 1923 ed ha subito avuto in grande sviluppo per la qualità e la particolarità delle essenze e delle materie prime scelte. Con il tempo la produzione si è diversificata ed ha cominciato anche a produrre profumi per la casa e per l’appunto candele. Quella che vi suggerisco oggi è un’idea bellissima per un regalo di Natale raffinato ma allo stesso tempo foodie. La candela in questione si chiama “Qu’on donne de la brioche!” e prende il nome dalla celebre frase che Maria Antonietta rivolse con ironia e cinismo ai poveri di Parigi in rivolta. La candela infatti profuma di pane, ma non semplicemente di pane, profuma di croissant, quei panini che appena caldi profuma di pane caldo e di burro che così spesso si sente in giro per Parigi passeggiando la mattina. Ho già l’acquolina in bocca.
La candela emana profumo per 50 ore e la potete trovare nello splendido negozio di Parigi in rue de Castiglione (a due passi da Place Vendome) oppure nello store online di Jovoy al prezzo di 45 euro. 

0 Commenti

Lascia un commento