Jour des crepes vince il classico: crepe alla Nutella

Crepe alla Nutella

Il 2 febbraio come ormai sappiamo tutti, è la festa della Candelora: un tradizione che viene festeggiata in tutto il mondo cristiano. Ma a noi ci interessa parlare di questa festa soprattutto per quanto riguarda la Francia. I nostri cugini d’Oltralpe infatti hanno avuto la bella pensata di far coincidere la festa della Chandeleur con, tenetevi forte, il jour des crêpes! E’ vero che in Francia ogni giorno è il giorno giusto per mangiare una bella crêpe, ma insomma oggi siamo tutti titolati a farlo. E visto che possiamo farlo senza rimorso, io vi voglio proporre una versione un po’ nostra… ma che ha ovviamente conquistato tutto il mondo! Parlo della stra conosciuta e stra amata crepe alla Nutella! Vi dico solo che una volta provata quella fatta in casa, quelle orrende dei chioschetti non le vorrete neanche più vedere!

 

Ingredienti

  • 2 uova
  • 75 grammi di farina
  • 275 ml di latte
  • 20 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 4/5 cucchiai di Nutella
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • burro per la padella

Preparazione della Crepe alla Nutella

Fare le crêpes è piuttosto semplice, serve solo un po’ di manualità per non romperle in cottura mentre le girate. Per il resto sono così facile che potrebbe davvero farle anche un bambino. Cominciamo con l’impasto perchè una volta pronto, dovrà riposare almeno un’oretta. In una ciotola uniamo le polveri: farina, zucchero e sale. Aggiungiamo l’uovo e mescoliamo con una frusta per ottenere una pastella senza nessun grumo. A questo punto versiamo il latte ( a temperatura ambiente) a filo continuando a mescolare fino ad ottenere un composto liquido e senza grumi. Mescolate piano, in modo da non creare schiuma. A questo punto l’impasto è pronto quindi copritelo con della pellicola per alimenti e lasciate riposare almeno un’ora.

La cottura delle crêpes è forse la fare più difficoltosa. Potete usare una padellina apposita oppure una qualunque piccola padella antiaderente. Ungete bene la padella con del burro e mettete a fuoco molto basso per non far bruciare il burro. Una volta calda, versate un ramaiolo di impasto, avendo cura di coprire tutto il fondo della padella. Cuocete a fiamma media per circa un minuto, giusto il tempo che risulti piuttosto dorata e poi girate la crêpe e cuocete pochi secondi anche dall’altro lato. Mettete un altro po’ di burro sulla padella e via con la prossima. Queste dosi dovrebbero essere sufficienti per ottenere 4/5 crêpes medie.

Guarnizione

Mettete in una piccola ciotola adatta al microonde 4/5 cucchiai, anzi bei cucchiai di Nutella. Che lo sapete anche da soli, la Nutella non è mai troppa! Aggiungete anche un cucchiaio di olio di semi di mais e scaldate per circa 1 minuti a 300 W. Mescolate bene in modo da ottenere un composto tiepido e soprattutto molto più liquido della Nutella normale. Con una spatola spalmate la Nutella su metà crêpe, poi ripiegatela su se stessa e spalmate ancora Nutella, ripiegando di nuovo, per avere un quarto di crêpe. Per finire al meglio la crepe alla Nutella, spolverate di zucchero a velo la superficie e decorate ancora con qualche filo di Nutella!

Buona merenda!

Crepe alla Nutella

Se ti piacciono le crêpes, allora non perderti il posto sulle Crêpes Suzette in cui ti spiego la ricetta e la storia di questa ricetta!

 

2 Commenti
  • Elena Bruno

    Rispondi

    Irresistibili 😍 è la mia crêpe dolce preferita è la prima che ho imparato a fare!

    • Jacopo Mariutti

      Devo ammettere anche la mia… poi una volta provata non si torna più indietro!

Lascia un commento